La matrice di Covey per team leader

Usa la matrice di Covey come strumento per dare importanza alle cose

La matrice di Covey è uno strumento per la gestione molto utile che permette di razionalizzare l’importanza che diamo alle attività da svolgere. Se vi sentite travolti dalle cose da fare e avete il timore di sacrificare le cose importanti, allora dedicate qualche minuto a leggere questo articolo. Sulla matrice di Covey ci sono migliaia di articoli e interpretazioni. Io voglio contestualizzarla nel campo informatico: la matrice di Covey per team leader.

Cos’è la matrice di Covey?

La matrice di covey è semplicemente una tabella organizzata in quadranti che serve per organizzare le attività in maniera razionale. I quadranti sono caratterizzati da due fattori: l’importanza e l’urgenza.

Classifichiamo come importanti o urgenti ciascuna attività che abbiamo in coda e le suddividiamo nei quadranti.

Indichiamo come importanti tutte le attività che hanno una rilevanza strategica o che riteniamo critiche.  Ciò che deve essere completato in tempi brevi lo contrassegniamo come urgente. Ad esempio, andare in ferie è importante ma non urgente, in quanto se non lo facciamo poi prendiamo l’esaurimento nervoso, ma possiamo rimandare un po’ senza conseguenze. Fare rifornimento di carburante non è importante, visto che farlo non porta valore alla nostra vita, ma è urgente (altrimenti rimaniamo a piedi…). Urgente ma non importante.

Con questa suddivisione collochiamo le attività nei quadranti.

Urgente e importante => crisi

Sono le cose da cui non possiamo sottrarci. Per la loro importanza non possiamo delegarle e per la loro urgenza non possiamo rimandarle. Dobbiamo farle subito e noi. Questo quadrante contiene le attività che più ci condizionano e che impattano sulla nostra organizzazione. Se da un lato la loro importanza ci impone di dargli massima priorità, dall’altro dobbiamo cercare di organizzarci in modo da evitare la componente di urgenza per poterle gestire in maniera più efficiente e meno impattante.

Importante (ma non urgente) => strategia

Questo quadrante contiene le attività su cui dobbiamo concentrarci: sono importanti e strategiche. Lavorare in questo quadrante significa pianificare, organizzare, gestire il tempo in modo programmato. Più gestiamo le attività in maniera strategica e meno urgenze avremo. Questo permetterà di evitare sovraccarichi e dedicare il giusto tempo alle cose che lo meritano.

 

Non importante, Urgente => delega

Queste attività sono delegabili, in quanto, non essendo importanti possono essere delegate. Sei sei un team leader, delegarle ai tuoi colleghi ti permetterà di recuperare il tempo per concentrarti sulla strategia. Non essendo importanti possiamo correre dei rischi o accettare qualche piccola imperfezione. E’ il terreno ideale per permettere alle risorse junior di crescere.

Non importante, Non urgente => evitare

Le attività non importanti e non urgenti sono da evitare perché anche se non svolte non ci sono impatti sul breve. Lasciarle sedimentare permette di fare una scrematura. Se diventeranno urgenti, passeranno di quadrante e potranno essere delegate. Se diventeranno importanti saranno inserite in un contesto strategico e quindi gestite efficientemente.

 

Riassumendo:

  • Usa la matrice di Covey come strumento per dare importanza alle cose
  • Usa la delega per liberare il tuo tempo prezioso e dedicarlo alle attività strategica
  • Gestisci in maniera preventiva le attività importanti, prima che diventino urgenti
  • Se sei bravi, le cose urgenti e importanti impatteranno poco sulla tua giornata.

 

danielefontani

Actually CTO in Sintra Consulting s.r.l, I'm senior developer and architect specialized on portals, intranets, and others business applications. Particularly interested in Agile developing and open source projects, I worked on some of this as project manager and developer. My experience include: Frameworks \Technlogies: .NET Framework (C# & VB), ASP.NET, Java, php, Spring Client languages: XML, HTML, CSS, JavaScript, Angular.js,Angular. jQuery Platforms: Sharepoint,Liferay, Drupal Databases: MSSQL, ORACLE, MYSQL, Postgres