Joomla CMS

Joomla è un CMS molto versatile nato nel 2005. Da un punto di vista storico è stato uno tra i primi CMS open source in PHP a raggiungere il successo. La chiave della sua longevità e della sua diffusione è stata sicuramente la facilità di utilizzo e la possibilità di trovarsi un ambiente preconfezionato, pronto con tutto il necessario e semplice da installare.

Laddove l’applicazione lo renda necessario è possibile estendere le funzionalità native di Joomla tramite plug-in. Ciascun plug-in è costituito da un file zip, contente un manifesto Xml che ne descrive la struttura. All’interno del plug-in, una classe derivata dall’interfaccia JPlugin implementa un metodo per ciascun evento che deve essere collegato ad esso, realizzando effetti analoghi a quanto illustrato per Drupal e WordPress.

I PRO di Joomla CMS

  • Ottima soluzione per siti web autoprodotti o mediamente complessi
  • Alto numero di temi grafici gratuiti presenti sul mercato
  • Semplice e facile da utilizzare
  • Il target è un utente non programmatore ma con forte propensione al tecnicismo
  • Enorme numero di plugin da utilizzare

I CONTRO di Joomla CMS

  • È stata introdotta una modalità di lavoro ad oggetti, che PHP supporta parzialmente
  • Difficili da gestire gli aspetti data oriented
  • Non dispone di un vero e proprio linguaggio di templating “senza codice”

Non prevede una configurazione nativa per il clustering

danielefontani

Actually CTO in Sintra Consulting s.r.l, I'm senior developer and architect specialized on portals, intranets, and others business applications. Particularly interested in Agile developing and open source projects, I worked on some of this as project manager and developer. My experience include: Frameworks \Technlogies: .NET Framework (C# & VB), ASP.NET, Java, php, Spring Client languages: XML, HTML, CSS, JavaScript, Angular.js,Angular. jQuery Platforms: Sharepoint,Liferay, Drupal Databases: MSSQL, ORACLE, MYSQL, Postgres

Lascia un commento